La Renata Travel Tour Operator organizza Pellegrinaggi per Medjugorje con voli diretti dalla Sardegna dagli aeroporti di Olbia Cagliari e Alghero.

NOTIZIE UTILI MEDJUGORIE

DOCUMENTI PERSONALI

Dal febbraio di 2003 per tutti i cittadini della Comunità Europea per entrare in Bosnia-Erzegovina non è più obbligatorio il passaporto - basta la carta d'identità valida per l'espatrio. Controllare che la carta d’identità non sia scaduta. Non sono accettate le carte d’identità elettroniche con foglio aggiunto per la proroga della validità!!!!! Per i bambini è necessaria la carta di identità valida per l’espatrio oppure il passaporto proprio oppure devono essere inseriti nel passaporto dei propri genitori. (Una volta arrivati a Medjugorje , si richiede gentilmente di lasciare i propri documenti di identità nella pensione )
 

BAGAGLIO

È consentito il bagaglio a mano con un peso fino a 8 kg e con dimensioni massime di 55 x 40 x 20 cm. Il bagaglio a mano non deve contenere oggetti proibiti.  Le normative di sicurezza in materia di bagagli a mano vigenti nell'UE/SEE prevedono che per trasportare liquidi, gel, creme, lozioni o cosmetici in forma liquida nel bagaglio a mano questi debbano essere presentati presso i punti di controllo della sicurezza racchiusi in un sacchetto trasparente richiudibile di capacità non superiore a un litro (ad es. un sacchetto da freezer 20 cm x 20 cm con cerniera). Presso i punti di controllo della sicurezza di tutti gli aeroporti dell'EU/SEE è consentito il passaggio di cosmetici liquidi, lozioni, creme e gel in contenitori da 100 ml o più piccoli, con il limite è di un sacchetto di plastica trasparente richiudibile per persona. Si consiglia di non trasportare nel bagaglio a mano i souvenirs realizzati in pietra. Il bagaglio in stiva non deve superare i 15 Kg di peso.
 

TELEFONARE

Per telefonare da Medjugorje conviene recarsi negli Internet Point , nelle caffetterie o alle poste, dove le telefonate sono più convenienti. Inoltre per chiamare dalla Bosnia-Erzegovina (Medjugorje)  in Italia il prefisso è 0039 seguito dal numero desiderato. Per chiamare da un numero di cellulare italiano da Medjugorje verso un altro numero italiano che si trova a Medjugorje bisogna comporre il prefisso 0039 seguito dal numero desiderato.Invece per chiamare dall'Italia in Bosnia-Erzegovina bisogna comporre il prefisso  00387.

 

ASSISTENZA SANITARIA

E’ obbligatorio portare con sé la tessera sanitaria. In caso di urgenza nelle vicinanze della chiesa di San Giacomo si trova la Croce Maltese.
 

LE RADIOLINE

Per l’ascolto della Santa Messa tradotta in italiano è possibile acquistare delle radioline nei negozietti , il costo delle radioline è di circa 5 euro cad. e la frequenza è 99,7.
 

CIBO

La cucina locale è molto semplice ed è a base di pasta , brodi e minestroni , carni di varie tipologie ( arrosto in umido e impanata) e contorni a base di verdure ( patate verza e broccoli).  Di solito il cibo proviene dagli orti dei proprietari delle pensioni.

PULLMAN
I pullman a Medjugorje sono dignitosi e funzionali ma non sempre di nuova immatricolazione. A causa della grande affluenza di pellegrini purtroppo i trasferimenti in loco non sempre sono possibili e dipendono dalle disposizioni della Parrocchia di Medjugorje.
 

LA VALUTA

La valuta croata è la kuna. 1 euro corrisponde a circa 7,5 kune croate. In Bosnia la moneta corrente è il Marco Bosniaco, 1 euro corrisponde a circa 2 Marchi Bosniaci. A Medjugorje è possibile pagare con qualsiasi tipo di valuta. I bancomat sono abbastanza diffusi e funzionano bene per il prelievo dei contanti (Cirrus, Visa, Maestro...) .

 ABBIGLIAMENTO
Il clima a Medjugorie è simile al nostro, vi consigliamo un abbigliamento pratico per le mattinate e le serate abiti più pesanti rispetto al resto della giornata, e sopratutto scarpe  comode

 LUOGHI DA VISITARE 

Le visite dei luoghi, se richiesto, sono accompagnate da un nostro Assistente o da una nostra Guida. Il luoghi da visitare, oltre che dalla specifica richiesta del cliente, sono individuati in dipendenza della storicità, della spiritualità dello stesso.

Tra questi i luoghi di culto più importanti sono:

  • Il Santuario di S.GiacomoLa Chiesa di S.Giacomo è oggi il centro e il focolare della vita di preghiera non soltanto per i parrocchiani, ma anche per i pellegrini. Ogni giorno la messa serale che viene celebrata è detta internazionale poiché intorno all’altare si riuniscono tutti i pellegrini. Sono presenti popoli di moltissime nazioni e il Vangelo viene proclamato in diverse lingue. È un momento di grande pace e speranza per il mondo;
  • Misteri della Luce, le 5 loro rappresentazioni si trovano a lato della chiesa parrocchiale e chi volesse meditarli e pregarli può seguire questo schema che completa quello del rosario sulla Collina delle Apparizioni;
  • La Collina delle Apparizioni, il Podbrdo, è il luogo in cui sono avvenute le prime apparizioni della Vergine Maria a Medjugorje. Per i pellegrini, la salita sulla Collina delle Apparizioni è un incontro con la Vergine attraverso la preghiera personale e la pregheria del rosario;
  • Il monte della croce o della Via Crucis, il Križevac  è uno dei punti fondamentali di devozione per ogni cattolico che si rechi in pellegrinaggio a Medjugorje. Sulla sua cima è stata innalzata una croce in cemento armato alta 8.56mt. Ivi si trova una reliquia appositamente venuta da Roma, un pezzettino della croce che i cristiani considerano quella sulla quale è stato crocifisso Gesù Cristo. Nella salita al monte si prega nelle stazioni della Via Crucis in bronzo;
  • Gesù Misericordioso aSurmancila chiesetta di Surmanci è situata nella frazione che dista circa 8Km da Medjugorje. All’interno di questa chiesetta si trova un’icona miracolosa di Gesù Misericordioso. L’icona è divenuta famosa nel 1990 quando si trovava a Trento nel Santuario della Divina Misericordia dove è avvenuta la guarigione miracolosa di Ugo Festa da grave malattia degenerativa che lo obbligava a stare in carrozzina. Dopo circa due anni, in piena guerra dei balcani, siccome Medjugorje era in forte pericolo di bombardamenti finalmente l’icona riece ad arrivare in Bosia su camion di aiuti umanitari;

Salvo diverse disposizioni, che potrete visualizzare nella scheda del viaggio scelto, 

La quota comprende:
- Volo charter Olbia /Mostar A/R; tasse aeroportuali;
- Trasferimento in Pullman GT locale dall’aeroporto di mostar a Medjugorje A/R;
- Pernottamento nelle pensioni di Medjugorje in pensione completa bevande incluse;
- Trasferimenti in Pullman GT locale per appuntamenti all’interno di Medjugorje; Podbrdo, Krizevac, Comunità, etc, rispettando le direttive della Parrocchia;
- Assicurazione medico – bagaglio; Accompagnatore dell’Agenzia per tutta la durata del pellegrinaggio.

La quota non comprende:
- Supplemento camera singola 20 euro a notte, Assicurazioni (Infortunio e annullamento), mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.


 

  “ L’essenziale non è fare molto secondo la nostra idea,
ma essere fra le mani dell’Immacolata”
(San Massimiliano Kolbe - Polonia)


“ Ho bisogno di te, tu sei importante per me”
(Maria Regina della Pace)


“ Se sapeste quanto vi amo, piangereste di gioia”
(Maria Regina della Pace)


 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra Privacy Policy.