I LAGHI
23 - 28 APRILE 2018

 

MINIMO 30 PARTECIPANTI

La quota comprende:
- Volo Meridiana Olbia – Milano e viceversa;
- Pullman GT a disposizione per il tour come da
programma;
- Pernottamento in hotel 4****
- Trattamento di pensione completa acqua inclusa dalla
cena del primo giorno fino alla colazione del giorno
della partenza;
- Assicurazione medico-bagaglio.
- Accompagnatore dell’Agenzia;


La quota non comprende:
- Supplemento camera singola
- Mance e Facchinaggio;
- Biglietti d’ ingresso durante le visite.
- City tax obbligatoria in hotel (circa € 2,00 per
persona, per notte)
- Extra e quanto non espressamente indicato.
Si consiglia di stipulare l’assicurazione Annullamento di Viaggio.

 

CAMERA DOPPIA MIN. 20 PAGANTI


Iscrizioni:
Al Momento dell’iscrizione verrà richiesto: Acconto, Fotocopia del
documento di Identità, Fotocopia del Codice Fiscale, Numero di
cellulare, E-mail. Se non verranno forniti i documenti richiesti
non sarà garantita la conferma della prenotazione.
Pagamenti:
Acconto 30% all’iscrizione;
saldo 30 giorni prima della partenza.
Coordinate bancarie:
Iban: BANCA UNIPOL
IT15R0312784980000000002338
Intestato a: RENATA TRAVEL & EVENTS GROUP SRLS
Documenti richiesti:
Carta di identità o passaporto.
Penali in caso di Annullamento:
°Dal momento della conferma fino a 30 gg prima della
partenza , in caso di rinuncia l’acconto versato verrà perso.
°Dal 29°giorno fino a 10gg prima della partenza oltre
l’acconto verrà applicato il 30% di penale sulla quota restante.
°Dal 9° giorno fino al giorno della partenza si perde il 100%
della quota del viaggio.

 

PROGRAMMA

1° GIORNO, 23 Aprile 2018 OLBIA –Milano Lugano
Incontro dei Signori partecipanti all’aeroporto di Olbia, disbrigo delle procedure d’imbarco e partenza con il volo per Milano, all’arrivo
sistemazione nel pullman GT, per raggiungere Lugano, dove alloggeremo, tempo libero a disposizione, in serata cena e pernottamento.
2° GIORNO, 24 aprile Lugano Bellagio Arona
Prima colazione in hotel. Disimpegno delle camere. Visita della città, dalle mille sfaccettature. Lugano città moderna e luogo radicato nel suo passato. Palazzi di vetro e architettura avvenirista, ma allo stesso tempo ville storiche e contrade del centro. Un’occasione per visitare i posti più significativi, con uno sguardo sempre sul maestoso lago, tempo a disposizione per una passeggiata nella prestigiosa
Via Nassa. Pranzo in hotel, nel pomeriggio, ci dirigiamo verso il lago di Como, dove raggiungiamo Bellagio, la così detta “perla del Lago di Como” che sorge sulla punta del promontorio dividendo i due rami del lago, di Como e di Lecco, in un suggestivo contesto paesaggistico. Abitazioni colorate, vicoli pittoreschi, caratteristiche scalinate, chiese antiche fanno del vecchio Borgo un luogo di grande fascino. In serata raggiungiamo Arona per la cena ed il pernottamento.
3° GIORNO, 25 Aprile 2018 Arona Eremo di Santa Caterina del Sasso, Rocca di Angera Arona
Prima colazione in Hotel, disimpegno delle camere. Sistemazione nel pullman, e raggiungiamo l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, quest’ eremo che sorge nel piccolo paese di Leggiuno è avvolto da una leggenda che ha per protagonista un uomo da sempre diviso tra bene e male, tra il potere senza scrupoli e la bontà di Dio. Parliamo del beato Alberto Besozzi, l’eremita il cui corpo giace oggi nell’Eremo di Santa Caterina del Sasso. L’uomo, per grazia ricevuta, avrebbe fatto costruire un santuario. L’eremo di Santa Caterina del Sasso è un luogo di ritrovo e di preghiera silenzioso e mistico, da non perdere la visita al Monastero, che appare quasi sospeso sulle acque del lago offrendo una vista davvero mozzafiato. Pranzo in ristorante, durante il tragitto di rientro verso Arona, ci dirigiamo verso la Rocca di Angera, che è simbolo stesso della cittadina, dominando il paese dall’alto di un colle in roccia calcarea, che declina dolcemente verso l’entroterra. Dalla parte opposta, verso le sponde del lago, uno strapiombo roccioso caratterizza la vista del castello dal lago. All’interno il castello ospita “Il museo della bambola e del giocattolo”, un museo unico nel suo genere, primo in Italia e tra i più importanti d'Europa. Nato come Museo della Bambola, si è ingrandito nel corso degli anni proponendo sezioni dedicate all’abbigliamento infantile ed ai giocattoli. Cena e pernottamento in hotel.
4° GIORNO, 26 Aprile 2018 Arona, Stresa Isole Borromee,
Prima colazione in hotel, disimpegno delle camere, raggiungiamo Stresa, e ci imbarchiamo con il battello per le Isole Borromee, Isola Bella, Palazzo e Giardino Borromeo, i Giardini barocchi all'Italiana che richiamano la figura di un vascello, i giardini diedero fama
all'Isola e ancora oggi documentano gli splendori di un'epoca. La dimora dei Borromeo racchiude inestimabili opere d'arte: arazzi, mobili e quadri. I giardini, ricchi d'ogni varietà di piante e fiori rari, si sviluppano a terrazze ornate e sovrapposte, e sono un classico,
esempio di giardino all'italiana. Ci trasferiamo all’Isola dei Pescatori dove ci fermiamo per il pranzo è l’unica tra le isole ad essere abitata durante tutti i mesi dell’anno, ospita un piccolo villaggio caratterizzato da una piazzetta racchiusa da vicoli stretti e sinuosi, caratteristiche sono le case a più piani sorte per sfruttare al meglio il poco spazio a disposizione e dotate di lunghi balconi indispensabili per essiccare il pesce, nel pomeriggio, visitiamo Isola Madre Giardini Botanici e Palazzo. È la più grande delle
isole Borromee, nella quale vivono in piena libertà pavoni bianchi, pappagalli e fagiani d'ogni varietà, che creano l'incanto di una terra tropicale, L'Isola Madre è particolarmente famosa per la fioritura di azalee, rododendri e camelie. Nel 1978 è stato aperto alla visita il Palazzo del XVI secolo, interessante per la ricostruzione di ambienti d';epoca e per le collezioni di livree, bambole e porcellane. Eccezionale l'esposizione dei Teatrini delle Marionette"del ‘700/800. In serata rientro a Stresa per la cena ed il pernottamento.
5° GIORNO, 27 Aprile Stresa, Pallanza, Verbania, Villa Taranto, Stresa
Prima colazione in hotel , con il nostro autobus raggiungiamo , Pallanza è un'elegante cittadina uno dei principali nuclei abitativi del
comune di Verbania, Il centro storico è percorso da antiche contrade e piazze fiancheggiate da signorili palazzi d'epoca decorati da portali, portici, capitelli e archivolti. Il lungolago di Pallanza, tra i più belli del Lago Maggiore, offre una suggestiva passeggiata tra l'arcipelago delle Isole Borromee da un lato e facciate colorate, porticati, balconcini fioriti, terrazze e caffè dall’altra, continuiamo la nostra visita con Verbania, “il giardino sul lago Maggiore è il motto con cui la città, terrazzo naturale sul Golfo Borromeo, si presenta ai visitatori. Giardini e parchi, infatti, sorgono numerosi, da sempre meta ideale di chi cerca di coniugare al relax della vacanza la
bellezza e l'armonia del paesaggi. Per pranzo rientriamo in hotel a Stresa alla quale dedichiamo il pomeriggio. Stresa, “regina del Lago Maggiore”, è situata in magnifica posizione panoramica, sotto le verdi pendici del Mottarone. Le numerose ville, i parchi, i giardini, il lungolago fiorito, e lo spettacolo sempre cangiante delle isole Borromee. Cena e pernottamento in hotel.
6° GIORNO, 28 Aprile 2018 Stresa, Milano
Prima colazione in hotel, disimpegno delle camere, raggiungiamo l’aeroporto di Milano per arrivare ad Olbia
IL VIAGGIO VERRÀ CONFERMATO AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 25 PARTECIPANTI
Il programma potrebbe subire variazioni nell’ordine delle visite, in base alle esigenze organizzative.

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra Privacy Policy.